+39 0721 899274 info@ecoover.it

DOMANDE FREQUENTI

Perché scegliere Ecoover®?

Ecoover® è una struttura composta da 15 persone tra dipendenti e collaboratori esterni.
Completa la struttura l’ampia rete di rivendite scelte nel nord e centro Italia, questo per garantire una maggior assistenza ai clienti.

Realtà in grado di soddisfare tutte le richieste che vengono fatte dal mercato (Privati, Architetti, Geometri, Contract, ecc…).

Ha un Laboratorio interno di 500mq (Vedi Ecoover® Lab) dove all’interno si producono pannelli decorati, mobili e dove si concentra l’area R&S per la sperimentazione di colori e textures decorative.

Ogni lavorazione è realizzata utilizzando materiali all’avanguardia, il meglio che c’è nel mercato. Materiali Ecologici, esenti da cemento, calce, solventi e resine epossidiche, garantendo al cliente un ambiente sano e salutare grazie alla nuova tecnologia Ecopur®, che aiuta ad abbattere il virus 24 ore su 24, ionizza, purifica l’aria senza consumare elettricità.
Scopri le superfici che purificano l’aria cliccando qui.

Cos'è Oleomalta®?

L’Oleomalta® è la prima malta al mondo realizzata con l’olio di girasole. E’ un prodotto certificato, appositamente studiato per migliorare le performance e portare maggior benessere negli spazi residenziali e nei luoghi pubblici destinati a uso commerciale.

E’ la superficie del futuro dalle prestazioni straordinarie per rivestire pavimenti, pareti, mobili e complementi d’arredo. Ed è destinata a rivoluzionare il mondo delle superfici continue.

Cos'è l'Ecomalta®?

L’Ecomalta® è un materiale acrilico, flessibile, non ingiallisce, facile da pulire, monocomponente all’acqua, presente nel mercato da decenni.
Grazie a questo innovativo materiale è possibile realizzare una superficie continua, per pavimenti e rivestimenti, nel totale rispetto dell’ambiente: ignifuga, traspirante, ecologica, eco-compatibile, resistente, flessibile, riciclabile, priva di cementi, di resine epossidiche e sostanze tossiche per l’uomo e per l’ambiente.

Perché Avete scelto di utilizzare questa malta ecologica a differenza di altre?

Abbiamo sposato l’idea di Oltremateria® ormai 19 anni fa. Veniamo dal campo delle resine epossidiche, di quelle che vengono utilizzate nei capannoni, per intenderci… e con queste ultime sentivamo a fine giornata di avere dei piccoli problemi a livello respiratorio, nonostante usassimo tutte le precauzioni del caso.

Abbiamo optato per questi materiali poiché esenti da resine epossidiche, cementi, ecc.., inoltre il nostro fornitore sottopone a ricerche, prove e certificazioni i prodotti commercializzati.

Che spessori si ottengono con l'Ecomalta®?

L’applicazione viene realizzata a strati e si può ottenere una superficie dai 3 ai 5 mm per i pavimenti, da 0,5 a 5 mm per le pareti, questo in base alle textures che vengono scelte.

E' necessario avere un massetto nuovo per l'applicazione su Pavimenti?

Non necessariamente si deve realizzare un nuovo massetto, è possibile, se il supporto lo permette (deve essere integro e compatto) che il ciclo possa essere applicato sopra al pavimento già esistente (come piastrelle, gres, marmo, ecc…).

L'applicazione su Pavimenti si può fessurare?

Lo strato di pochi millimetri segue i movimenti del supporto sottostante.
La malta che viene applicata è flessibile, se il supporto si muove e non crepa anche lo strato di malta sopra resta integra, diversamente è possibile ripristinarlo.

Offrite una Garanzia sui lavori?

La garanzia parte dai due anni come da legge sulle realizzazioni dei pavimenti su ristrutturazioni di appartamenti, ville, negozi, ecc…

La messa in opera di pavimenti si rovina facilmente?

I Pavimenti in Ecomalta® e Oleomalta® vengono impiegati da 20 anni nei negozi, bar, ristoranti, abitazioni private. Come tutte le superfici hanno necessità di attenzione e cura. Non esiste nessun materiale indistruttibile, neanche l’acciaio.
Pertanto, con le giuste accortezze, le superfici potranno rimanere intatte nel tempo.

Il pavimento realizzato con eco-malte è antiscivolo?

Si. I materiali nascono per i pavimenti.

La posa di malte è una verniciatura?

Si tratta di un sistema multistrato da 3 a 8 passaggi.

La superficie realizzata con eco-malte è ripristinabile?

Si. Il ripristino può essere localizzato oppure totale in base all’entità dell’eventuale danno subito dalla superficie.

Applicate solo malte?

No. Oltre alle superfici continue e i rivestimenti in Ecomlata® e Oleomalta® aplichiamo anche la carta da parati INKIOSTRO BIANCO®.
Scopri di più

Chi crea le textures?

Il nostro laboratorio. Abbiamo voluto fortemente creare uno spazio esclusivo dove poter raccogliere idee e sperimentare la nostra creatività.

Scopri le texture o crea la tua

Tra quanti colori posso scegliere?

Infiniti! Abbiamo selezionato un’ampia gamma di colori, ma se non riesci a trovare quello che si adatta al meglio alle tue esigneze potremmo creare il tuo colore in Laboratorio!
(per la campionatura potrebbe essere richiesto un contributo)
Scopri di più

MANTENIMENTO E PULIZIA

Come pulisco le superfici?

Per mantenere la bellezza delle superfici e le loro proprietà vi suggeriamo una pulizia eco, con acqua calda (meglio se distillata) e aceto al 20-30-40% a seconda delle necessità, per non avere odori forti potete utilizzare quello di mele.

E’ altresì consentito, ma non consigliato, utilizzare i normali detergenti neutri non schiumogeni, senza solventi e microsfere.

Quale spugna utilizzare?

Non utilizzare panni o spugne abrasive.

Avvertenze

Le superfici non devono essere trattate in alcun modo con:

  • Alcool
  • Acetone
  • Solventi e similari
  • Blu di Mentilene (Tinta per capelli)

AGEVOLAZIONI

Superbonus 110%

Il Superbonus al 110% è stato prorogato fino al 30 giugno 2022.

Si può usufruire di questo incentivo per:

  • Le spese sostenute per tutti gli interventi di efficientamento energetico
  • L’installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici

In ogni caso il bonus al 110% si applica sono nel caso in cui gli interventi sono eseguiti congiuntamente con almeno uno degli interventi di isolamento termico o di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale, sempreché assicurino il miglioramento di due classi energetiche (ovvero il raggiungimento della classe energetica più alta).

Bonus ristrutturazioni

Il Bonus ristrutturazioni prevede una detrazione fiscale del 50% ai contribuenti che effettuano lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria in condominio o in edifici singoli, entro il limite massimo di 96.000 euro, fino al 31 dicembre 2021.

Ecobonus

L’ecobonus è la detrazione IRPEF o IRES riconosciuta ai contribuenti che effettuano lavori per il risparmio energetivo su edifici esistenti.

Il bonus è erogato nella forma di riduzione delle imposte dovute, in 10 rate annuali di pari importo.

In base al tipo di lavoro effettuato, le detrazioni variano dal 50% al 65%.

Bonus mobili e elettrodomestici

Il bonus mobili, consiste nella possibilità di detrarre il 50% delle spese sostenute fino ad un massimo di 16.000 euro, qualora siano stati effettuati lavori di ristrutturazione e comprati mobili nuovi o elettrodomestici di classe elettronica A+ e A per arredare l’immobile ristrutturato.

Sismabonus

Per interventi di miglioramento antisismico spetta una detrazione dal 70% fino ad un massimo dell’85% ma è necessario migliorare almeno una classe di rischio sismico dell’edificio.

La detrazione è calcolata su un ammontare complessivo di 96.000 euro per unità immobiliare e viene erogata in 5 quote annuali di pari importo.

Bonus facciate

Il Bonus facciate consiste in una detrazione del 90% degli importi sostenuti per il rifacimento delle facciate esterne degli edifici, senza limiti massimi di spesa.

Bonus verde

Tra i bonus casa prorogati dalla Legge di Bilancio 2021, compare anche il bonus verde, ossia una detrazione fiscale del 36% delle spese sostenute per la sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici esistenti, comprese le pertinenze, le recinzioni, gli impianti di irrigazione, la realizzazione di pozzi, le coperture a verde e i giardini pensili.

Bonus idrico

La Legge di Bilancio 2021 ha previsto un bonus da 1.000 euro per l’acquisto di bagni lavandini in grado di favorire un minore consumo di acqua. Il Bonus ammonta fino a 5.000 euro per gli esercizi commerciali. La scadenza del bonus è fissata il 31 dicembre 2021.

TREND

Quali sono i pantoni 2021?

I due colori Pantone 2021 sono Ultimate Gray – Pantone 17-5104 e Illuminating – Pantone 13-0647 rispettivamente: grigio freddo, neutro e giallo caldo.

Regole per un bagno modero

Scopri le 16 regole per un Bagno Moderno in questo articolo di Homify che ci menziona.

Vai all’articolo

Pavimenti 2021

pavimenti in resina hanno rapidamente scalato le preferenze di appassionati e addetti ai lavori e la sua ascesa non si arresterà nel corso del 2021. I loro punti di forza sono davvero tanti! Sono infatti pratici e durevoli, ma anche convenienti e versatili, dal momento che si può trovare in commercio una vasta gamma di colori e trame. Si tratta di un materiale estremamente sicuro, che per le sue caratteristiche può essere utilizzato sia in zone ad alto traffico sia, ad esempio, nella stanza dei bambini.

Arredare casa 2021

Arredare casa 2021: le 5 tendenze di giugno secondo Living Corriere:

Vai all’articolo